Logo Regione Lazio

AVVOCATURA REGIONALE

Il coordinamento dell'attivitā forense, dell'attivitā di consulenza giuridico-legale e dell'attivitā amministrativa di supporto all'Avvocatura e in particolare: a) assegna agli avvocati la trattazione delle cause nelle materie di rispettiva competenza, coordinandone l'attivitā; b) propone al Presidente della Regione il ricorso al patrocinio esterno, ai sensi dell'articolo 11 bis, comma 5, della l.r. 6/2002; c) esprime parere in ordine all'instaurazione dei giudizi, alla rinuncia alle liti e agli atti di transazione; d) relaziona semestralmente al Presidente della Regione in merito all'attivitā svolta dall'Avvocatura e allo stato del contenzioso; e) propone al Presidente della Regione le ipotesi di adeguamento del presente regolamento, relativamente all'organizzazione e al funzionamento dell'Avvocatura e del ruolo professionale degli avvocati, secondo quanto previsto dall'articolo 11 bis, comma 6, della l.r. 6/2002; f) provvede alla gestione di tutto il personale assegnato all'Avvocatura ed esercita i poteri di spesa e di acquisizione delle entrate in relazione e nei limiti degli atti di propria competenza; g) esprime il parere, su richiesta degli organi e delle strutture, sulle questioni che possono costituire o costituiscono oggetto di controversie; h) nomina i responsabili delle strutture dell'Avvocatura a responsabilitā dirigenziale; i) valuta gli avvocati ed il dirigente della struttura amministrativa.
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).